L’U.A.R. vince il TORCI Gran Tour 2017

Civitavecchia, 01 Luglio 2017.

L’U.A.R. batte anche l’Aprilia per 5 mete a zero nell’ultima giornata della manifestazione, e si aggiudica la coppa TORCI Gran Tour 2017.

L’Unione Avvocati Rugbysti ha dettato sul campo la propria legge, travolgendo la compagine pontina, e concludendo imbattuta il torneo.

Pronti-via, meta del solito Avv. Luca Signorelli, subito replicata da un’incursione dell’Avv. Federico Golino, finalmente recuperato.

Grandi rientri anche quelli del pilone abruzzese Avv. Alessandro Fraraccio e della terza linea Avv. Francesco Grillo, che hanno dato brio e movimento alla mischia.

Era però l’Avv. Edoardo Alesse a rompere gli equilibri della partita con una prestazione degna di nota, incorniciata da ben due mete. Chiudeva i conti l’Avv. Francesco Grillo con una meta in mezzo ai pali.

Ultima menzione merita l’Avv. Salvatore Bernardi, Presidente emerito dell’UAR e Procuratore Federale FIR, in cattedra per alcuni scampoli di partita, a cui va attribuito il grande merito di aver letteralmente abbattuto il giocatore più fisico dell’intera partita, poco importando che giocasse nella sua stessa squadra.

Si é dunque conclusa una manifestazione che ha visto l’Unione Avvocati Rugbysti imporsi sul campo dalla prima all’ultima giornata, consegnando tra le mani del Presidente Avv. Salvatore Pennisi, il secondo trofeo del 2017 dopo il primato nel Roma Seven 2017 – Veterans.

L’U.A.R. vince il TORCI Gran Tour 2017 ultima modifica: 2017-07-03T07:22:46+00:00 da U.A.R.